Benvenuti su The Live News

Kris Live Music


Dove e quando di Benji e Fede

Luglio 2nd, 2019
Dove e quando di Benji e Fede

ARTISTI: Benji e Fede
TIPO DI CANZONE: nuovo singolo estivo per il duo emiliano
GENERE: dance
PRODUTTORE DEL BRANO: Merk & Kremont
INFO: il brano ha un ritmo coinvolgente e un ritornello canticchiabile che lo renderà uno dei tormentoni dell'estate 2019
ETICHETTA: Warner Music Italy
PRODUTTORI DEL VIDEO: Marc Lucas & Igor Grbesic
LUOGO DEL VIDEO: Malta
DATA DI PUBBLICAZIONE: venerdì 31 maggio 2019

VIDEO:

TESTO DELLA CANZONE:

Guida fino alla mattina
la luna che mi accompagna fino a te
in montagna al mare in una laguna
se ti trovo non è fortuna ma
solo l’inizio dell’estate
le nostre litigate
ce le paghiamo a rate dai
adesso serve un posto un po’ meno caldo
e una casa per noi soltanto
e tu sai dov’è

Dimmi dove e quando
dimmi dove e quando
da stasera non arrivo in ritardo
e non ho più nessuna scusa stupida
non conta neanche il traffico che c’è
Dimmi dove e quando
da stasera non arrivo in ritardo
senza tante parole manda la posizione
oh oh oh
dimmi dove e quando
dimmi dove e quando

E se il tuo treno
passa una volta
dimmi a che ora è
arrivo prima che cada l’ultimo fulmine
cerco un po’ di tempo
cellulare spento
per ballare senza reggaeton

Dimmi dove e quando
dimmi dove e quando
da stasera non arrivo in ritardo
e non ho più nessuna scusa stupida
non conta neanche il traffico che c’è
dimmi dove e quando
da stasera non arrivo in ritardo
senza tante parole manda la posizione
oh oh oh
dimmi dove e quando

Che sto accelerando
l’ultimo sorpasso e giuro sono da te
intanto tienimi il mio posto
e non importa se da bere non c’è

Dimmi dove e quando
da stasera non arrivo in ritardo
e non ho più nessuna scusa stupida
non conta neanche il traffico che c’è
dimmi dove e quando
da stasera non arrivo in ritardo
senza troppe parole manda al posizione
oh oh oh
dimmi dove e quando

Prima o poi di Francesco Renga

Luglio 1st, 2019
Prima o poi di Francesco Renga

ARTISTA: Francesco Renga
TIPO DI CANZONE: terzo singolo estratto del suo ultimo album
ALBUM: L'altra metà (2019)
GENERE: pop
AUTORI DEL BRANO: Renga insieme a Gazzelle e Luca Serpenti
INFO: il brano rappresenta uno spartiacque tra la necessità di reinventarsi e il desiderio di rispettare la sua identità artistica
PRODUTTORI DEL VIDEO: YouNuts!, alias Antonio Usbergo & Niccolò Celaia
LUOGO DEL VIDEO: Roma
DATA DI PUBBLICAZIONE: venerdì 31 maggio 2019

VIDEO:

TESTO DELLA CANZONE:

Sono uscito di corsa 
ho bevuto alla nostra 
in un bar seduto a un tavolo 
ho scritto il tuo nome con una matita 
ho dormito vestito 
sopra a un divano rotto 
e ho guardato le stelle cadere 
dal piano di sopra al piano di sotto 
ne ho raccolta una 
l'ho portata con me

perché fuori fa freddo e da qui non si vede nemmeno la luna 
l'ho portata con me 
l'ho portata con me 
perché fuori fa freddo freddissimo 
freddo freddissimo 

Prima o poi 
prima o poi 
prima o poi 
tornerò 
col mio cuore girovago 
prima o poi 
prima o poi 
prima o poi 
tornerò 
che fatica che faccio 
ogni volta che parli io mi nascondo in un posto segreto 
in un posto segreto 

Ho inventato una casa sul mare
l'ho inventata soltanto per noi
ma da quando tu non ci sei qui il sole non splende mai
camminare nell'acqua la sera
ordinare qualcosa da bere
e guardare le stelle cadenti cadere e raccoglierle insieme
ne ho raccolta una
l'ho portata con me
perché fuori fa freddo freddissimo,
freddo freddissimo 

Prima o poi 
prima o poi 
prima o poi 
tornerò 
col mio cuore girovago 
prima o poi 
prima o poi 
prima o poi 
tornerò 
che fatica che faccio 
ogni volta che parli io mi nascondo in un posto segreto 

dove c'è sempre vento 
e ogni volta che sbatte sul muro comunque i tuoi occhi li sento dentro 
ed è un freddo stupendo 
ed ogni sospiro che faccio 
è un pezzo di ghiaccio 
che fatica che 

Prima o poi 
prima o poi 
prima o poi 
tornerò 
col mio cuore girovago 
prima o poi 
prima o poi 
prima o poi 
tornerò 
che fatica che faccio 
ogni volta che parli 
io mi nascondo in un posto segreto 
in un posto segreto

Quel sorriso in volto dei Modà

Giugno 30th, 2019
Quel sorriso in volto dei Modà

ARTISTI: Modà
TIPO DI CANZONE: primo singolo che anticipa il nuovo album in uscita ad ottobre
ALBUM: Testa o croce (in uscita il 4 ottobre 2019)
GENERE: pop rock, power pop
AUTORE DEL BRANO: Kekko Silvestre, voce dei Modà
INFO: il brano è una storia d'amore dolce ed amara
PRODUTTORI DEL VIDEO: Matteo Alberti e Fabrizio De Matteis
LUOGO DEL VIDEO: deserto di Tabernas, nella Provincia di Almería in Andalusia
PROTAGONISTA DELLA CLIP: la conduttrice svizzera Clarissa Tami
DATA DI PUBBLICAZIONE: venerdì 21 giugno 2019

VIDEO:

TESTO DELLA CANZONE: 

Erano sposati solo da due ore e non parlavano 
lei sudava sotto tutti quegli strati del suo abito 
lui guidava, sguardo fisso sull’asfalto la sua Cadillac 
con Las Vegas alle spalle ed una meta ancora incognita

Si diceva che eran pazzi 
e si baciavan sui metrò 
per poi litigare ancora e darsi un altro abbraccio 
ignoravano la gente 
che rideva sempre un po’ 
quando si vestivano da sposi un giorno si e uno no 
quando lei piangeva 
e lui cantava un pezzo malinconico 
stranamente le tornava all’improvviso come sempre 
quel sorriso in volto

Fermi ai bordi della strada lui insultava la sua Cadillac 
lei si allontanava in abito da sposa dalla macchina 
“Amore mio dove stai andando” 
la rincorse e l’abbracciò 
poi la prese in braccio e proseguì verso il deserto 
chi li ha visti allontanarsi 
è un camionista di New York 
disse che quell’uomo strano le parlava e invece no 
di sicuro le cantava quel suo pezzo malinconico 
disse infatti che la donna lo guardava stranamente 
col sorriso in volto

E ignoravano la gente 
che rideva sempre un po’ 
quando si vestivano da sposi un giorno si e uno no 
quando lei piangeva 
e lui cantava un pezzo malinconico 
stranamente le tornava all’improvviso come sempre 
quel sorriso in volto 
stranamente le tornava all’improvviso come sempre 
quel sorriso in volto

La hit dell'estate di Shade

Giugno 29th, 2019
La hit dell'estate di Shade

ARTISTA: Shade
TIPO DI CANZONE: nuovo singolo estivo per il rapper
AUTORI DEL BRANO: Shade e Cristofer Stupiello
GENERE: hip hop
ETICHETTE: Atlantic e Warner Music Italy
INFO: il brano è sorto con la collaborazione con Gabry Ponte ed è stato sviluppato da JARO, il quale ha introdotto dei ritmi latini
PRODUTTORI DEL VIDEO: Marc Lucas & Igor Grbesic 
CONTENUTO DELLA CLIP: cinque persone vestite eleganti si ritrovano sedute al Pentagono e parlano dei problemi del Pianeta del futuro, fra cui appunto le nuove mode estive
PROTAGONISTA DEL VIDEO: Ludovica Pagani
DATA DI PUBBLICAZIONE: lunedì 17 giugno 2019

VIDEO:

TESTO DELLA CANZONE: 

Ricordo quella con cui sono uscito 
Mi aveva detto non sei il mio tipo 
Dopo ho provato anche a farmi l'amica 
Ma sono finito per fare l'amico 
Questa estate invece no, mi sa che mi imbucherò 
Alla festa su quello yacht 
E quanto ti troverò spero che non mi becchino 
Almeno così ti dirò che.

Non ti conosco e già sento che ti amo 
Saluta tutti che adesso ce ne andiamo 
Lei quest'estate la passa insieme a me 
La stessa cosa l'ha detta a tutti e tre 
Ma vabbè.

Caraffe di mojito, la spiaggia ed il mare 
E tu che quando balli si gira il locale 
Perché sei diventata la hit dell'estate 
In piedi fino all'alba a vederti ballare 
Una musica che fa.

Con quel vestitino sei davvero super 
Se posti una foto ti esplode il computer 
A bordo la abbordo, le faccio battute 
Tipo dai andiamo, aspe', chiamo un Uber 
Molla tutti e se ne va, poi si gira e viene qua 
Dice vuoi provarci, ma va 
Poi quando la porto al bar vedo che lei ride già 
E penso che mi dirà che.

Non ti conosco e già sento che ti amo 
Saluta tutti che adesso ce ne andiamo 
Lei quest'estate la passa insieme a me 
La stessa cosa l'ha detta a tutti e tre 
Ma vabbè.

Caraffe di mojito, la spiaggia ed il mare 
E tu che quando balli si gira il locale 
Perché sei diventata la hit dell'estate 
In piedi fino all'alba a vederti ballare 
Una musica che fa 
Una musica che fa.

Lei dice, voglio stare insieme 
Io le dico, ma mi hai visto bene 
Lei scoppia ridere tipo sto male 
E mi chiede se sono normale 
Scusami dai, sarò breve 
Una come te in giro non si vede 
Ho preso una cotta pure con la crema solare.

Caraffe di mojito, la spiaggia ed il mare 
E tu che quando balli si gira il locale 
Perché sei diventata la hit dell'estate 
In piedi fino all'alba a vederti ballare 
Una musica che fa 
Una musica che fa.

Siamo di Eros Ramazzotti

Giugno 28th, 2019
siamo di eros ramazzotti

ARTISTA: Eros Ramazzotti
TIPO DI CANZONE: quarto singolo estratto dal suo 14° album
ALBUM: Vita ce n'è (2018)
GENERE: pop rock
TESTO DEL BRANO: Cheope
MUSICHE: Dario Faini, Eros Ramazzotti e Federica Abbate
ETICHETTA: Universal
PRODUTTORE DEL VIDEO: Beppe Gallo
CONTENUTO DEL VIDEO: nella clip compaiono i fan del cantante ripresi ai suoi concerti europei e alcuni spezzoni del backstage dell'artista che, emozionato ed entusiasta del tour, in chiusura ringrazia il pubblico.
DATA DI PUBBLICAZIONE: venerdì 10 maggio 2019

VIDEO:

TESTO DELLA CANZONE:

Siamo vetro sottile siamo duri a morire
Siamo fiori in un campo pieno di mine
Siamo come una terra senza confine
Nati per essere non per apparire

Siamo esattamente quello che abbiamo da dire
E serriamo le file quando il mondo ci è ostile
Della nostra passione non vediamo la fine
Tutto questo da sempre lo facciamo con stile
Lo facciamo con stile

Siamo sassi lanciati contro il cielo
Che bucano la notte e arrivano alle stelle
Insieme siamo perfetti per davvero
Siamo le cose più belle siamo anime gemelle
Noi siamo scintille siamo dinamite
Non hai ancora visto niente il meglio deve venire
In ogni storia che conosci siamo il lieto fine
Siamo io e te

E slogan più bello non c'è
Più forte di io e te
E amore più grande non c'è
Di io e te

Siamo un passo in avanti nessuno dei tanti
Siamo vasi da sempre comunicanti
Siamo esattamente quello che non c'è da capire
Che è così naturale che non lo puoi impedire, yeah

Siamo sassi lanciati contro il cielo
Che bucano la notte e arrivano alle stelle
Insieme siamo perfetti per davvero
Siamo le cose più belle siamo anime gemelle
Siamo scintille siamo dinamite
Non hai ancora visto niente il meglio deve venire
Di ogni storia che conosci siamo il lieto fine
Siamo io e te

E slogan più bello non c'è
Più forte di io e te
E amore più grande non c'è
Di io e te

Di tutte le cose che ho visto al mondo
Non c'è niente di meglio che io e te
Di tutte le storie che hanno raccontato
In nessuna io credo più di io e te

Siamo dinamite
Non hai ancora visto niente il meglio deve venire
Di ogni storia che conosci siamo il lieto fine
Siamo io e te

E slogan più bello non c'è
Più forte di io e te
E più bella cosa non c'è
Di io e te