Benvenuti su

The Live News

Kris Live Music

Archivi per: Febbraio 2015, 26

Tasse sugli immobili aumentate in quattro anni

Febbraio 26th, 2015

confcommercioNegli ultimi anni le imposte sulle abitazioni sono cresciute notevolmente del 115%. I dati sono stati resi noti dalla Confcommercio dove già l’anno precedente, il 2014, si erano rilevati alcuni aumenti rispetto al 2013 pari a circa 32 miliardi di euro. Quota che nei prossimi anni, e anche nel corso del 2015, non scenderà minimamente.

I maggiori rischi per gli italiani si avrebbero nel caso in cui scattano le clausole di salvaguardia contenute nella legge di Stabilità. In questo modo gli italiani sono costretti a pagare ulteriori imposte. La quota ammonterebbe, così a 72,7 miliardi di euro di tasse riguardanti il trennio che va dal 2015 al 2018.
Mariano Bella, il direttore dell’ufficio studio della Confcommercio, afferma che qualora si verifica tale ipotesi potrebbe rappresentare un grave pericolo per gli italiani. Occorre quindi evitare il tutto perchè ci sono già alcune basi per la ripresa economica ma bisogna sempre tener conto della pressione fiscale.

 

Italia, paese dei cellulari

Febbraio 26th, 2015
mondo cellulariLa statistica del Digital Consumer Survey, del 2014, ha rilevato che in Italia il 77% degli italiani possiede uno smartphone contro il 72% della media mondiale. L’Italia è, quindi, il paese dei cellulari e alcuni preferiscono acquistarne uno nuovo accanto a quello tradizionale.

Un’altra ricerca curata dalla Demoskope evidenzia che circa il 33% degli italiani spende, in ambito tecnologico, circa dieci euro al mese. Ma al tempo stesso l’Italia, oltre ad essere la patria degli smartphone, in tale settore, è basata sul risparmio perchè molti italiani hanno un unico numero di cellulare per essere rintracciati. Tra questi due italiani su tre non spendono più di 15 euro al mese, uno su tre tra 9 e 10 euro e, addirittura, uno su sei meno di 8 euro.

In sintesi, gli italiani, sono propensi al risparmio telefonico dove quasi tutti preferiscono la scheda ricaricabile al contratto e perchè la soglia di acquisto per un nuovo smartphone si aggira tra gli 85 e i 130 euro. Tra essi i preferiti sono quelli con schermo touch screen. La percentuale di coloro che usano un telefono tradizionale è pari circa al 24,2 per cento tra le donne e del 16,3 tra gli uomini.

Ulisse- il piacere della scoperta documentario

Febbraio 26th, 2015

ulisse il piacere della scopertaSe siete appassionati di scienza o interessati alla cultura questo programma tv è proprio adatto a voi perchè propone svariati documentari. Si tratta di otto appuntamenti in onda, in genere il sabato, in prima serata su Rai3 dove possiamo viaggiare insieme al conduttore Alberto Angela. Il programma, per la regia di Luca Romani (fino al 2005) e di Michelangelo Pepe, è andato in onda dal 2000 fino ad oggi.

Svariati sono i temi trattati nel corso delle puntate di questa edizione fra cui:
- il patrimonio artistico dell’Italia dove il pubblico sarà a conoscenza di furti e della distinzione tra opere vere e false e i relativi strumenti. Ma anche gli uomini operanti in tale settore pronti subito in azione per difendere le ricchezze artistiche del nostro Paese;
- le caratteristiche del luogo più freddo della terra paragonato a quello più caldo;
- l’epoca storica del Rinascimento conoscendo così i segreti delle corti di Mantova e Ferrara;
- l’analisi del DNA e perchè differisce in ogni essere umano e se è in grado di prevenire o eliminare alcune malattie;
- le scoperte di Pompei  e la parte rimasta nascosta a lungo della città.

I documentari vengono realizzati con diverse tecniche fra cui: riprese dei luoghi, veri e propri documentari oppure come dei film tramite ricostruzioni virtuali. L’obiettivo del programma è quello di far vivere in prima persona tali esperienze allo spettatore a casa che in questo modo arricchirà il suo bagaglio culturale. La conoscenza, quindi, è la base del programma Ulisse- il piacere della scoperta.

Vi appassionano i documentari? Seguite Ulisse- il piacere della scoperta?

Entro il 2019 in Italia crescerà la diffusione di dispositivi mobili, indossabili e delle reti 4G

Febbraio 26th, 2015

dispositiviNegli ultimi anni la diffusione di internet e di dispositivi come smartphone e tablet è cresciuta in maniera esponenziale rispetto al passato, e per il futuro si prevedono ulteriori crescite che darano la possibilità a tuti gli utenti di utilizzare apparecchi mobili per gli utilizzi più disparati.

La Cisco Visual Networking Index 2015 comunica dati decisamente interessanti e anche più comunemente diffusi, che evidenziano appunto la crescita esponenziale che avverrà, con risultati soddisfacenti nel settore tecnologia. Il traffico dati mensile da dispositivi mobili crescerà a 358.7 petabyte, pari a circa 90 milioni di DVD, con una crescita superiore di 8 volte rispetto ad oggi.

Nel giro di 4-5 anni, gli utenti che utilizzeranno dispositivi mobile potrebbero arrivare a 55 milioni, circa il 90% della popolazione, e ciò contribuirà ad incrementare il traffico dati utilizzato, anche a causa della maggiore diffusione dei dispositivi indossabili, che saranno 13.5 milioni entro il 2019 nel nostro paese.

Anche le connessioni 4G troveranno ampia diffusione, registrando un tasso di crescita annuo del 113% arrivando ad un totale del 32% delle connessioni mobili, ovvero al 77% del traffico mobile complessivo e al 38.2% in Europa.

Il mondo esplode tranne noi dei Dear Jack

Febbraio 26th, 2015

TIPO DI CANZONE: singolo contenuto nel secondo album del gruppo. Il brano è stato presentato al festival di Sanremo 2015 piazzandosi al 7° posto.
ALBUM: Domani è un altro film (seconda parte)
DATA DI PUBBLICAZIONE: febbraio 2015
GENERE: pop rock

VIDEO:

TESTO DELLA CANZONE:

Pensa
A questa stanza
A una conquista
A te che dormi mentre sei
Qui nascosta
Tra cielo e terra
Diventi aria
E cresci
Fino alle idee
E non ti accorgi
Fermi i secondi guardandomi
Niente è per sempre
Il mondo esplode tranne noi
Che abbiamo fretta
Di perderci cercando
Il senso dentro questo viaggio
Cerco
Un sorriso
Dentro a un pianto
Ai piedi di un tramonto
Sei
Quella scoperta
Che non passa
Che muove cielo e terra
Fino alle idee
E non ti accorgi
Cade una stella guardandoti
Niente è per sempre
Il mondo esplode accanto a noi
Che abbiamo fretta
Di perderci cercando
Il senso dentro questo viaggio
E ricordo ancora tutto il buono che sei
Non c’è pace, né guerra né gioia più attesa
Non mollare la presa
Il mondo esplode accanto a noi
Indifferenti
Al traffico del centro
Al tempo che consuma il resto
Niente è per sempre
Il mondo esplode tranne noi
Che abbiamo fretta
Di perderci cercando
Il senso dentro questo viaggio

Il tema del brano è la vita. Ognuno di noi deve soffermarsi a riflettere, per un istante, riguardo al senso di vivere in questo mondo sempre più incoerente e malvagio. Dobbiamo capire che la nostra nascita è una conquista e, nel tempo, dobbiamo dare sfogo alle nostre idee per affermare la nostra identità.

Gli uomini sono piccoli di fronte all'immensità dell'universo e tutt'oggi sono in preda alla rabbia e alla fretta e non si accorgono di cosa sia davvero importante. Si sono persi gli antichi valori come: la salute, la famiglia, l'affetto delle persone care, la bontà, l'umiltà e soprattutto l'importanza stessa della nostra vita.

Ciò che viviamo ogni giorno dobbiamo affrontarlo con forza e coraggio e dobbiamo scacciare il pianto sempre con un sorriso. Solo in questo modo possiamo abbattere le barriere che ci circondano. Ma occorre agire in fretta senza far trascorrere il tempo che è tiranno e quando si presenta la giusta occasione è bene coglierla al volo perchè in futuro potremmo pentirci di una scelta abbandonata.

Vi è piaciuto il brano portato al festival di Sanremo 2015 da questo gruppo?