Benvenuti su

The Live News

Kris Live Music

Archivi per: Luglio 2016, 23

Riccione, danza in Aquafan record mondiale con 2026 coppie

Luglio 23rd, 2016

Riccione, danza in Aquafan record mondiale con 2026 coppieSono state 2.026 le coppie - per un totale di 4.052 persone - che ad Aquafan, a Riccione, hanno partecipato al flash mob ‘#EnjoyThePerfectMix’ stabilendo il primato del ballo di coppia in acqua più grande mai realizzato danzando sulle note de ‘L’amour toujours’ di Gigi D’Agostino.

Il ballo di coppia più numeroso al mondo è stato realizzato il 9 giugno 2012 a Budapest, quello più lungo in assoluto è stato eseguito il 7 dicembre 2014 a Honolulu, mentre è italiano quello più grande mai realizzato in acqua, proprio oggi nel parco acquatico romagnolo.

Migliaia le magliette distribuite di fronte alla Piscina Onde del parco per creare due grandi schieramenti: uomini in blu e donne in bianco. Il ballo da record è stato trasmesso in diretta streaming attraverso il Facebook Live della pagina social di  Maxibon, che ha organizzato il flash mob insieme ad Aquafan.

Cacciatori di gemme, programma tv

Luglio 23rd, 2016

Cacciatori di gemme, programma tv

Se avete sempre sentito parlare solo dei cercatori d’oro, rimarrete affascinati dai “Cacciatori di gemme", il programma tv in onda su National Geographic Chanel.

A un’altezza di quasi 4000 metri, tra le montagne rocciose del Colorado, i “cacciatori” si sfidano alla ricerca di topazi, quarzi e gemme preziose, pezzi unici che potrebbero cambiare la loro vita.

Ogni cacciatore ha la propria storia che l’ha portato in cima alla montagna, ogni cacciatore ha il proprio destino. Tutti però hanno lo stesso sogno: diventare ricchi sfondati. Ma andare a caccia di gemme non è per nulla un’impresa facile.

La Famiglia Dorris, Steve Brancato, Amanda Adkins e le new entry Dwayne Hall & Justin Morrison, Rich Fretterd e la Famiglia Busse sono i protagonisti della seconda stagione di “Cacciatori di gemme”.

New York Academy (2016) di Michael Damian

Luglio 23rd, 2016

New York Academy (2016) di Michael Damian

DATA USCITA NEI CINEMA: 18 agosto 2016
GENERE: Drammatico , Musicale , Sentimentale
ANNO: 2016, USA
CAST: Jane SeymourSonoya MizunoPaul FreemanDavid LipperMaia Morgenstern, Andrew Pleavin, Nigel Barber, Anabel Kutay, Giulia Nahmany, Miranda Wilson
REGIA: Michael Damian
DISTRIBUZIONE: Eagle Pictures
DURATA: 96 Min

 

 

TRAMA 

Una ballerina classica studentessa al Manhattan Conservatory of the Arts e un violinista hip hop che si guadagna da vivere suonando nella metro, con l’aiuto di un gruppo di ballerini hip hop, decidono di unire i loro talenti per prepararsi a un concorso che potrebbe cambiare le loro vite per sempre.

GUARDA IL TRAILER

Arrivano le ballerine per uomo

Luglio 23rd, 2016

Arrivano le ballerine per uomo

C’è chi dice che era solo questione di tempo, chi ancora oggi non può credere a tutto ciò ma resta il fatto che da oggi è possibile acquistare anche le ballerine per gli uomini. L’idea originale è venuta ad Alessandro Michele, il direttore creativo della casa di moda Gucci, che proprio in questi giorni ha portato le ballerine per uomo nelle sfilate di moda.

La vetrina per la presentazione è stata l’ultima settimana di moda a Milano: la Milano Fashion Week Uomo. Alla base delle idee di Alessandro Michele un uomo fuori dalle linee, diremo diverso, fuori dagli schemo o preconcetto: un uomo che si avvicina sempre più al mondo delle donne. Quella della Milano Fashion Week è stata per Alessandro la prima collezione da lui disegnata in ambito maschile visto che in realtà lui stesso aveva preso il posto in Gucci dell’uscente Frida Giannini.

Scontato per molti il fatto che, proprio la scelta delle ballerine per uomo, è stata ricca di polemiche tra gli addetti ai lavori e non solo. Tracciando una linea possiamo ad oggi dire che sono più i commenti negativi rispetto a quelli positivi: l’uomo nella vision di Alessandro non è per niente piaciuto nè agli uomini nè alle donne e dopo settimane ancora oggi la polemica continua a vivere.

Le ballerine per uomo presentate sono simili a quelle per le donne: sono state realizzate in diverse tonalità e colori e presentano dei lacci sul collo del piede. La sfilata è stata ispirata agli anni ’60 ma l’uomo hippy portato in passerella, con la novità delle ballerine, non è assolutamente piaciuto, seppur diverso ma anche antico nella presentazione di Gucci. Dietro ad una collezione di moda ci sono mesi di duro lavoro e sacrifici: dove le idee dei fashion designer provano a portare sul mercato dei prodotti di moda che possano attirare gli addetti ai lavori e gli appassionati di moda.

Un modo ricco di sacrifici ma anche di valori messi sulle passerelle di moda. Nonostante l’uomo proposto da Gucci tende ad avvicinarsi sempre più all’universo femminile, partendo dalle semplici scarpe (le ballerine per l’appunto), il tutto non è proprio piaciuto.

In realtà Gucci fa un piccolo regalo indiretto anche alle donne dal momento che queste ballerine, essendo pensate per gli uomini, sono state prodotte con numeri di piede superiori al 39: da oggi le donne con piedi grandi potranno quindi facilmente trovare le ballerine sul mercato.

 


Ripple Maker, stampante al caffè

Luglio 23rd, 2016

Ripple Maker, stampante al caffè

Una vera e prorpia stampante 3D montata di serie su qualsiasi macchina da caffè professionale. Ripple Maker ha annunciato una macchina,che consente a chiunque di creare disegni complicati sulla schiuma dei propri caffè e cappuccini.

La tecnologia sfrutta un metodo molto simile a quello delle stampanti 3d: un getto di estratto di caffè, disponibile in varie tonalità, viene emesso dalla macchina per ricreare un’immagine sulla schiuma, come se questa fosse una vera e propria tela. Gli utenti possono scegliere i disegni attraverso l’applicazione Ripple.

Un rito, un’abitudine, un’occasione per condividere una manciata di minuti con qualcuno di importante o il pretesto per un invito. Il caffè è tutto questo e non solo: è soprattutto un piacere. Allora perché non renderlo ancora più gradevole, con un piccolo aiuto da parte della tecnologia? È quanto ha pensato il team al lavoro su Ripple Maker, realizzando un macchinario ispirato sia alle stampanti 3D che a quelle a getto d’inchiostro, capace di generare immagini personalizzate sulla schiuma che ricopre la bevanda.

La schiuma viene utilizzata come una sorta di tela e la vernice è costituita da un estratto naturale del caffè, ottenuto da quello che viene chiamato Ripple Pod, depositato con un metodo molto simile all’estrusione della stampa in tre dimensioni.

Per decorare una tazza servono circa dieci secondi: basta posizionarla sull’apposito ripiano e l’intero procedimento viene gestito in modo del tutto automatico. L’invio delle immagini o delle scritte da realizzare avviene in modalità wireless, grazie al modulo WiFi integrato. È possibile scegliere tra una serie di design predefiniti oppure realizzarne uno ex novo, ad esempio in occasione di un compleanno o di qualsiasi altro evento.

Il macchinario è attualmente disponibile solo per gli esercizi commerciali ad un prezzo di circa 900 euro. Lufthansa , la compagnia aerea, sarà il primo marchio ad utilizzare questa tecnologia,  sui propri voli gia a partire dalla fine di  questo anno.