Benvenuti su

The Live News

Kris Live Music

Archivi per: Marzo 2018, 08

Festa della donna e significato della mimosa

Marzo 8th, 2018
8 marzo festa della donna

Oggi, 8 marzo 2018, ricorre la Giornata internazionale della donna e proprio il simbolo tipico di questa giornata è la mimosa. 

Oltre a celebrare tutte le donne del mondo, bisogna dedicare questo evento alle 129 operaie che, a New York nel lontano 1908, persero la vita in seguito ad un incendio scoppiato in fabbrica.

Ma come mai la mimosa simboleggia l’8 marzo? Alcuni storici ritengono che nella fabbrica statunitense era coltivato un albero di mimosa mentre altri affermano che il fiore è stato valorizzato nel 1946 in Italia quando l’U.D.I (Unione Donne Italiane) volle rappresentare questo giorno con un fiore speciale, di colore giallo, sia perchè poco costoso sia perchè fiorisce agli inizi di marzo.

 E voi come festeggerete questa giornata?

Nome di donna (2018) di Marco Tullio Giordana

Marzo 8th, 2018
locandina film nome di donna

REGIA: Marco Tullio Giordana
CAST: Cristiana CapotondiValerio BinascoStefano ScandalettiMichela CesconBebo Storti, Laura MarinoniAnita KravosStefania MonacoRenato SartiPatrizia PunzoPatrizia PiccininiVanessa ScaleraLinda Caridi ed Adriana Asti
GENERE: drammatico
DURATA: 90 minuti
PAESE DI PRODUZIONE: Italia (2018)
DISTRIBUZIONE: Videa -CDE
DATA DI USCITA NEI CINEMA: giovedì 8 marzo 2018

TRAMA:
Nina, una giovane donna con una bambina piccola, si trasferisce in Brianza per motivi lavorativi: qui viene assunta presso una clinica privata. 

Poco dopo però la donna è vittima di violenze sessuali ma non potrà fare scattare la denuncia, senza l’aiuto del compagno e dell’avvocato, a causa dell’omertà delle colleghe e dello staff troppo autoritario.

TRAILER:

I treni che abbaiano

Marzo 8th, 2018
treni che abbaiano

In Giappone una delle ultime novità, in tema di trasporti, è la costruzione di treni che fanno “Bau". Il loro scopo è infatti quello di spaventare gli animali, specialmente i cervi, che si avvicinano evitando così spiacevoli incidenti.

I ricercatori, effettuando dei test, sono giunti alla conclusione che per salvaguardare le bestioline dovranno fare abbaiare i treni per ben 20 secondi contro i tre bramiti dei cervi.

Quando entrerà in vigore la nuova tecnologia? Probabilmente dal prossimo anno (ad inizio 2019) anche sulle zone montuose. 

The Resident serie tv

Marzo 8th, 2018

the resident serie tv

Su Foxlife, ogni lunedì in prima serata, vanno in onda i nuovi episodi della serie “The Resident", incentrata sulle vicende e problemi della sanità statunitense.

Le vicende sono infatti ambientate al Chastain Pack Memorial Hospital hanno come protagonisti tre medici: Devon Pravesh (Manish Dayal), Conrad Hawkins, nei panni del nuovo tirocinante (Matt Czuchry) e Randoph Bell ( Bruce Greenwood), nei panni di un chirurgo un po’ imbranato.

A far parte del cast ci sono anche l’infermiera Nicolette Nevin, la chirurga afroamericana Mina Okafor e la manager Renata Thorpe.

Ricetta casciatelli

Marzo 8th, 2018

casciatelliI casciatelli sono dei panzerotti di pasta salata o dolce, a seconda dei vostri gusti, tipici del Molise. Generalmente sono preparati durante il periodo di Pasqua. Il classico ripieno salato è di formaggio e uova e possono essere consumati come antipasto o come sfizioso secondo piatto. La ricetta è di facile preparazione, sono leggeri in quanto vengono cucinati al forno e il loro profumo sarà, di certo, irresistibile.

INFORMAZIONI:
DIFFICOLTA’: facile
TEMPO DI PREPARAZIONE: 20 minuti
TEMPO DI COTTURA: 40 minuti
DOSI: per 4-6 persone
CALORIE: 200-250 per panzeretto

INGREDIENTI:

farina
300 gr di farina
parmigiano
300 gr di parmigiano grattuggiato
pecorino
150 gr di pecorino grattuggiato
uova
2 uova
sale
sale q.b.
pepe
pepe q.b.
olio
olio extravergine d’oliva
acqua
acqua    

 

FASI DI PREPARAZIONE

Per realizzare i vostri casciatelli, tipici del Molise, occorre preparare l’impasto. Disponete la farina a fontana e, al centro, ponete un pizzico di sale, un filo d’olio e mezzo bicchiere di acqua. Impastate energicamente con le mani finchè non ottenete un impasto omogeneo e elastico. Una volta pronto mettetelo in una ciotola coperta con della pellicola e lasciate lievitare per circa un’ora.

In un altro recipiente sbattete l’uovo con il parmigiano e il pecorino grattuggiato e mettete in frigo per riposare.
Riprendete, nuovamente, l’impasto e stendetelo con un mattarello su una spianatoia ben infarinata. Lo spessore non deve essere troppo fine ma medio. Con una tazza grande o un’apposita formina ricavate dei dischi di pasta e al centro di ognuno mettete il composto di formaggio e uova e poi chiudete su se stesso il dischetto. Ottenete così delle mezzelune sigillando per bene i bordi o con le dita o con i lembi di una forchetta.

Spennellate ogni casciatello con il tuorlo d’uovo. Per cuocere al meglio i vostri panzerotti molisani fate dei buchetti in superficie. Infine poneteli in una teglia foderata con carta forno distanziati l’uno dall’uno. Infornate per 40 minuti a 180° gradi. Consumateli caldi o tiepidi magari con un gustoso contorno di verdure.

Cosa ne pensate di provare questa semplice ricetta a Pasqua? Avete mai assaggiato i casciatelli?